Il codice coupon è stato copiato negli appunti.

I maggiori vantaggi dei fari

Puoi fidarti della tua lampada frontale. Dopo tutto, la mancanza di luce del giorno non dovrebbe interrompere o impedire la vostra corsa o la vostra gita nella natura. È importante che tu veda ciò che è direttamente davanti a te in modo da poter evitare in tempo radici, pietre e ostacoli. Soprattutto in città, si vuole anche essere visti. Ora puoi attenerti ai sentieri illuminati. Ma questo limita notevolmente la vostra scelta.

Inoltre, non vuoi tenere il tuo smartphone in mano tutto il tempo per illuminare la tua strada. Anche partire per una corsa dopo il lavoro o un'escursione notturna con una torcia non è la migliore delle opzioni. Invece, la lampada frontale è l'opzione migliore. Lo si mette sopra la testa, dove sta comodamente e saldamente e illumina il percorso esattamente dove si sta andando.

Il faro segue il tuo sguardo. E illumina la strada. Nel negozio di lampade frontali Keller Sports, ci sono modelli particolarmente potenti che ti aiutano a riconoscere facilmente anche i piccoli urti. Altri modelli di fari hanno una luce rossa che non abbaglia gli altri. Questo significa che puoi correre facilmente e in sicurezza anche in un gruppo di corsa. Le migliori lampade frontali sono spesso dotate di strisce riflettenti che ti rendono ancora più visibile al crepuscolo e al buio. Anche sotto la pioggia. Perché la maggior parte delle lampade frontali per la corsa o i viaggi all'aperto sono impermeabili.

Quali tipi di proiettori esistono?

Non tutte le lampade frontali sono adatte a un trail run serale. Non hai bisogno di 700 lumen per ogni attività all'aperto. Potete quindi scegliere tra le seguenti varianti di proiettori:

  • I mini-fari hanno meno luminosità degli altri modelli e sono quindi particolarmente adatti una volta arrivati. Se dovete andare in bagno di notte dalla vostra tenda o capanna self-catering. Se lo usi mentre cammini, illuminerà la tua strada solo in caso di emergenza, ma migliorerà la tua visibilità. I mini-fari sono belli e leggeri, ma hanno fasce più strette.
  • I fari compatti brillano di più e più lontano della versione mini. Puoi quindi indossarli durante l'escursione se vuoi partire presto la mattina o percorrere gli ultimi chilometri verso la tua destinazione al crepuscolo. Le cinghie più larghe rispetto alla mini lampada la rendono più comoda da indossare, pur essendo anche relativamente leggera.
  • Con i fari multifunzionali, tutto è aperto per voi. Corri e fai escursioni quando e dove vuoi. Con fino a 500 lumen, le lampade illuminano anche i percorsi di trekking scuri, i sentieri e le discese. Anche su distanze più lunghe. È possibile regolare il livello di luce alle rispettive condizioni con l'aiuto di diverse modalità. Le lampade frontali multifunzionali si adattano saldamente alla testa, hanno una batteria potente e sono spesso impermeabili.
  • A seconda dei lumen - fino a 1000 lumen sono possibili - i proiettori ad alte prestazioni possono anche illuminare distanze di più di 100 metri. E questo nella completa oscurità. Questo è particolarmente adatto se si vuole avanzare il più rapidamente possibile di notte sotto un cielo nero come la pece. Per fornirvi abbastanza luce il più a lungo possibile, le lampade frontali ad alte prestazioni hanno una batteria ricaricabile enormemente potente e sono quindi un po' più pesanti e un po' più ingombranti. D'altra parte, come per la versione multifunzionale, diverse modalità di luce sono standard nella confezione.

Fari: quali sono i fattori più importanti?

Quanto lontano e quanto intensamente brilla la tua lampada frontale? Che forma ha il cono di luce - e quanto è potente la batteria del faro? Per quanto piccole siano le lampade, contengono molta tecnologia:

  • Intensità luminosa: il flusso luminoso descrive la radiazione del faro. La sua unità: il lumen. Più alto è il valore del lumen, più intensa è la radiazione. I fari particolarmente potenti producono circa 1.000 lumen. Se state facendo jogging in città o per orientarvi, ne bastano 10, che è più o meno la stessa luminosità di una candela. Per un trail run in condizioni di scarsa luminosità, dovrebbe essere di almeno 250 lumen, proprio come in uno sci notturno o in un tour in montagna.
  • Coni luminosi diversi: non tutte le lampade frontali concentrano la loro luce allo stesso modo. Quanto illumina è determinato dal cono di luce. Se vuoi vedere anche quello che succede in periferia, dovresti quindi optare per un modello con un cono di luce più ampio. Alcuni fari permettono di regolare diverse impostazioni.
  • Luce rossa: Corri senza essere abbagliato. Questo funziona con i fari a luce rossa. È meno luminosa della luce bianca, quindi non disabilita la visione notturna dell'occhio. Questo può essere particolarmente utile se si corre in gruppo. Tuttavia, non avete bisogno di una lampada a luce rossa pura. Usate invece un modello con una funzione di luce rossa.
  • Lampade frontali resistenti alle intemperie: Non solo l'oscurità, ma anche il tempo non dovrebbe tenerti lontano dalle gite all'aperto. Ecco perché nel nostro negozio di lampade frontali troverai soprattutto modelli impermeabili. Ci sono diversi valori che descrivono il grado di resistenza all'umidità. IPX4 è efficace contro gli spruzzi d'acqua, IPX8 rende la lampada completamente impermeabile.
  • Proiettore con luce posteriore: illumina da davanti, visibile da dietro. Alcuni fari hanno una luce posteriore rossa come in una bicicletta. Questo assicura che tu rimanga visibile in città e nella natura.
  • Prestazioni della batteria: più luminoso è il faro, maggiore è il carico della batteria. I produttori specificano per quanto tempo il rispettivo modello brillerà. Basta ricordare che assumono sempre la luminosità minima. Se usi una lampada frontale con luci a LED, il tempo aumenta perché richiedono meno energia. In alternativa, ci sono anche modelli con batterie. Tuttavia, questo è costoso a lungo termine e inquina più intensamente l'ambiente.

Quali sono le caratteristiche di una lampada frontale?

Le lampade frontali sono compatte e forniscono ancora luce. Quanto dipende dalla potenza della batteria e da quanto è luminosa la lampada. Se vai a correre sui sentieri, a fare escursioni, a sciare o in mountain bike nei grandi spazi aperti - anche al buio - hai bisogno di modelli ad alta intensità di luce. A causa delle loro batterie più grandi, sono un po' più pesanti delle lampade frontali leggere, ma forniranno solo abbastanza luce per una corsa in città o per l'orientamento intorno alla tua tenda. Tuttavia, la lampada frontale dovrebbe essere sempre impermeabile.

Come dovrebbe adattarsi una lampada frontale?

Il tipo di attacco è anche importante per una lampada frontale. Dopo tutto, dovrebbe sedersi comodamente e non scivolare allo stesso tempo. Ecco perché i modelli più pesanti hanno spesso sistemi di fissaggio sofisticati che sono progettati per evitare la pressione su un lato e lo scivolamento. Un'opzione è una cinghia centrale sulla testa. Altri modelli permettono di riporre la batteria sul corpo, il che toglie peso e pressione dalla testa. La maggior parte delle lampade da testa hanno cinghie o bande regolabili che si possono adattare alla testa in modo abbastanza preciso.

Negozio di lampade frontali da Keller Sports

Il negozio di lampade frontali di Keller Sports porta la luce alla tua corsa, alla tua escursione, al tuo giro sugli sci. Nel nostro negozio online puoi facilmente ordinare la lampada frontale premium di cui hai bisogno per i tuoi viaggi all'aperto. Grandi distanze luminose. Diverse modalità di luce. Piccoli modelli per il dopolavoro in città. Keller Sports ti offre l'intera gamma - più offerte regolarmente interessanti che possono anche aiutarti a risparmiare un po' di soldi quando acquisti una lampada frontale.

NON TE LO PERDERE!

NON TE LO PERDERE!

Iscriviti subito alla newsletter, ottieni un voucher da 10€* e ricevi regolarmente email in cui ti offriamo offerte escusive e pre-vendite.

Nome (facoltativo)
Cognome (facoltativo)

Grazie!

Attiva la tua sottoscrizione cliccando il link nell'email che ti abbiamo appena inviato.