Il codice coupon è stato copiato negli appunti.

OCCHIALI DA SCI PER UNA VISIBILITÀ OTTIMALE

Soprattutto quando si scia, è importante avere una percezione precisa di ciò che ci circonda. Questo permette di reagire rapidamente ai pericoli e agli ostacoli. Questo è estremamente importante sia sulle piste che in discesa nella neve profonda. Gli occhiali da sci con lenti a contrasto bloccano la luce del sole riflessa dalla neve. Fanno anche risaltare di più gli ostacoli e i dossi nell'ambiente. Questo ti permette di sciare in modo agile e veloce. Un rivestimento antiappannamento sugli occhiali impedisce alle lenti di appannarsi. Lenti intercambiabili e design sportivo ti danno la visione ottimale e il fattore di divertimento per la tua avventura sugli sci.

COSA RENDE LE MASCHERE DA SCI COSÌ SPECIALI?

Proteggono gli occhi dai raggi UV, ma anche dalle influenze esterne come insetti, polvere, acqua, sporco e neve. Le maschere da sci sono fatte di materiali leggeri, infrangibili e resistenti ai graffi, in modo che una caduta o particelle volanti possano difficilmente danneggiare le tue maschere da sci e soprattutto i tuoi occhi. Abbracciano perfettamente la tua testa grazie alla costruzione del telaio flessibile e regolabile. Le cinghie elastiche e regolabili per la testa assicurano anche una buona vestibilità.

Molti dei modelli di maschere da sci sono adatti ai caschi da sci. Qui devi solo prestare attenzione alla giusta larghezza in modo che gli occhiali si adattino anche al tuo casco da sci. Inoltre, i meccanismi di ventilazione assicurano che gli occhiali da sci non si appannino. Le lenti sferiche delle maschere da sci imitano la forma dell'occhio umano. Questo riduce la distorsione e migliora la visione a tutto tondo.

LE GIUSTE MASCHERE DA SCI: LENTI FOTOCROMATICHE, A SPECCHIO O POLARIZZATE?

Per essere sicuri di non perdere la vista sulle piste, raccomandiamo maschere da sci che permettano di cambiare le lenti o che abbiano lenti a scurimento automatico, le cosiddette lenti fotocromatiche. Questi possono adattarsi automaticamente alle condizioni di luce attraverso reazioni molecolari sulla lente. A seconda della luce del sole, fanno sì che le lenti si colorino o si schiariscano.

  • È possibile utilizzare le lenti fotocromatiche soprattutto in condizioni di tempo mutevole.
  • In caso di forte luce solare, le lenti specchiate e scure in particolare aiutano ad ottenere una visione perfetta, poiché bloccano fortemente la luce.
  • In condizioni piuttosto nuvolose, gli occhiali da sci con lenti più chiare e polarizzate sono ideali, e durante il crepuscolo serale, anche quelli incolori.
  • In condizioni di nebbia e neve, le tinte arancioni e giallastre come filtri di contrasto ti danno la visibilità di cui hai bisogno sulle piste.
  • Gli occhiali da sci con lenti polarizzanti significano che filtrano l'abbagliamento e la luce parassita. L'abbagliamento è causato principalmente quando la luce del sole colpisce l'acqua e la neve. Alcuni filtri hanno anche l'effetto di ridurre la distorsione ottica quando cambia l'altitudine. Le doppie lenti danno una protezione extra contro i graffi e le rotture.

COMPRARE MASCHERE DA SCI ONLINE - SCEGLIERE IL COLORE GIUSTO DELLE LENTI

Il colore delle lenti non è solo un fattore di stile. Ogni colore ha una funzione specifica per dare ai tuoi occhi la migliore visione nelle condizioni date. Se sei uno sciatore mattutino o serale, le lenti chiare e incolori sono più adatte a te. Nei giorni nuvolosi si dovrebbe optare per lenti più chiare e leggermente colorate, in piena luce del sole per lenti scure o molto scure e in condizioni di nuvole, neve e nebbia per lenti arancioni o gialle.

Alcune maschere da sci sono anche dotate di lenti blu. Questi possono far risaltare meglio i contrasti. Le lenti marroni e grigie sono pensate per le condizioni di visibilità del mondo reale. Questo significa che riproducono l'ambiente di colore nel modo più realistico. Per aiutarvi a confrontare i diversi modelli, i valori di trasmissione della luce visibile (VLT) possono aiutarvi. Il valore è dato in percentuale e indica quanta luce lasciano passare le lenti.

Il valore VLT è diviso in cinque livelli (S0 - S4). Più alto è il livello, meno luce lasciano passare i vetri, cioè più luminoso è. Sfortunatamente, non esiste un paio di occhiali che sia perfetto per tutte le condizioni atmosferiche. La scelta migliore è un livello medio e idealmente le lenti fotocromatiche descritte sopra. Questa è la più vicina a una maschera da sci all-rounder e sei ben equipaggiato per la maggior parte delle condizioni di luce. Le maschere da sci S4 sono particolarmente raccomandate nelle giornate molto soleggiate sul ghiacciaio, dove la neve riflettente fornisce ulteriore luminosità. Con le giuste maschere da sci, si può prevenire la cosiddetta cecità da neve. In caso di forti nevicate o in caso di luce solare, dovresti far arrivare più luce ai tuoi occhi e usare piuttosto maschere da sci S0.

LE MONTATURE E LE CALZATE DEGLI OCCHIALI DA SCI

Il telaio delle maschere da sci è di solito fatto di materiale resistente alla rottura. Vengono usati principalmente materiali flessibili e termoplastici con policarbonato o poliuretano. Non si scheggiano così rapidamente se si dovesse danneggiare in una caduta. Le cornici più sottili e i modelli senza cornice ti danno un ampio campo visivo. La termolaccatura offre più sicurezza e un migliore isolamento. Spesso l'interno delle cinghie degli occhiali è gommato, in modo che gli occhiali da sci non scivolino. Gli occhiali hanno una vestibilità perfetta quando non pizzicano, premono o formano punti di pressione.

OCCHIALI DA SCI A KELLER SPORTS

Naturalmente puoi anche ordinare facilmente le maschere da sci online nel nostro negozio online per accompagnare la tua attrezzatura sportiva invernale. Che si tratti di occhiali da freeride larghi, occhiali da sci aerodinamici per le piste o modelli particolarmente eleganti per il tuo aspetto perfetto sulla neve. Abbiamo anche un'ampia selezione di marche premium per te, in modo che ogni testa possa trovare le giuste maschere da sci.